Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.
×

Attenzione

Errore nel caricamento del componente: com_zoocart, Componente non trovato

Conclusione progetto didattico "Scrigno Blu e i tesori nascosti"

Descrizione

Si conclude il progetto didattico "Scrigno Blu e i tesori nascosti".... Ma non finisce qui!

Il Progetto Didattico "Scrigno Blu e i tesori nascosti", promosso dall'AMP Porto Cesareo nelle scuole di Porto Cesareo e Nardò si è concluso con successo in data 10.06.09. Hanno aderito al progetto l'Istituto Comprensivo di Porto Cesareo e la Scuola Primaria I Circolo di Nardò.
"Scrigno Blu e i Tesori Nascosti" ha voluto portare un nuovo modo di fare Educazione Ambientale nelle scuole esaltando la collaborazione tra gli esperti della Riserva e gli Insegnanti, allo scopo di integrare completamente l'Educazione Ambientale nel percorso didattico che gli insegnanti programmano per l'anno didattico. Con questo progetto l'Area Marina e le scuole aderenti hanno scelto di fare dello studio della Riserva e dell'Ambiente Marino, non un momento estemporaneo, ma un vero e proprio elemento trasversale alla preparazione ed alla crescita culturale dei ragazzi. "Scrigno Blu e i Tesori Nascosti" pertanto è stato un libriccino, consegnato a ragazzi ed insegnanti per poter "camminare" con le proprie gambe nel corso dell'anno; "Scrigno Blu e i Tesori Nascosti" è stato un percorso di approfondimento, dedicato agli insegnanti per fornire loro gli strumenti conoscitivi di base necessari alla costruzione di un itinerario didattico su misura per ciascuna classe; "Scrigno Blu e i Tesori Nascosti" è stato incontro con gli attori della comunità che hanno un rapporto diretto e quotidiano con il mare (pescatori, diving centre, Capitaneria di Porto e Polizia Marittima), chiamati a narrare ai ragazzi il "proprio" mare, e la propria quotidiana esperienza, di fatica, lavoro, emozioni; "Scrigno Blu e i Tesori Nascosti" è stato ascolto di brani dedicati al mare, interpretati da attori ed animatori professionisti;"Scrigno Blu e i Tesori Nascosti" è stato, infine, esperienza sul campo, attraverso le escursioni didattiche che l'Area Marina Protetta ha voluto offrire ai partecipanti al progetto.
Arrivata la fine dell'anno scolastico il Progetto "Scrigno Blu e i Tesori Nascosti" non è terminato, ma prosegue nel corso dell'estate grazie all'assunzione di impegno personale da parte di ciascuno dei ragazzi, ufficialmente investiti del titolo di "Amici del mare e custodi del tesoro".

Dando a tutti, pertanto, appuntamento al prossimo anno scolastico per continuare assieme il percorso intrapreso, la Riserva Marina ringrazia tutti coloro che hanno collaborato alla buona riuscita del progetto grazie al loro entusiasmo, alle competenze ed alla professionalità di ciascuno: i Dirigenti Scolastici, gli Insegnanti, la Capitaneria di Porto di Gallipoli (Ufficio Locale Marittimo di Porto Cesareo), la Squadra Nautica della Polizia Marittima, i Diving centre locali, ed i pescatori.

Torna a inizio pagina